mercoledì 15 aprile 2009

YOGURT BIANCO CON GELEE DI FRAGOLE:

Buongiorno!! Scusate la latitanza dal blog ma é un periodo un po' pieno e inoltre cercando di seguire una dieta i dolci che produco sono oramai rarissimi. Spero abbiate passato una buona e serena Pasqua!! La ricetta di oggi ha preso spunto da Dolci a go..go é molto leggera, facile da realizzare e fresca. Ideale per queste giornate calde (speriamo che durino, avere il sole a Parigi é un terno al lotto!)


Ingredienti per 3 coppe:

10 - 15 fragole

40 g di zucchero

5 cucchiai di acqua

3 vasetti di yogurt bianco 0%

4 fogli di gelatina alimentare

qualche lampone o altro frutto


Preparazione:

Lavate e pulite le fragole. Tagliatele a pezzetti e mettetele in un pentolino insieme all'acqua e allo zucchero. Portate a ebollizione a fuoco lento.

Intanto mettete a mollo in un po' d'acqua i fogli di gelatina per 5 minuti.

Tritate le fragole in un robot e aggiungete due fogli di gelatina strizzata. Mescolate in modo da far sciogliere completamente la gelatina e versate uno strato nel fondo dei bicchieri. (Lasciatene un po' da parte, servirà per la copertura). Mettete in frigo o in freezer per velocizzare.

Nel frattempo versate in un pentolino tre cucchiai di yogurt, scaldate e aggiungete i rimanenti due fogli di gelatina. Mescolate e aggiungete il resto dello yogurt.

Prendete i vostri bicchieri, accertatevi che lo strato di fragole si sia solidificato per bene e aggiungete uno strato di yogurt. Lasciate solidificare per un'oretta.

Trascorso questo tempo riprendete i bicchieri e versateci l'ultimo strato di fragola. Fate nuovamente solidificare. Decorare con lamponi o con frutta a piacere.





Finalmente dopo più di un mese riesco a postare i meme e i premi che mi avete assegnato:



Ringrazio I dolci di Laura per questo meme in cui bisogna dichiarare 5 cose a cui non riesco proprio a fare a meno:


1. Stare con il mio amore e la mia famiglia appena possibile

2. Mangiare yogurt e cucinare!

3. Viaggiare, fosse per me sarei sempre in giro per il mondo!

4. Fare dei regali alle persone a cui tengo molto.

5. Andare al cinema, é proprio una passione

E La cuisiniere parisienne per questo premio, regolamento: Scrivere 8 cose da fare.....



1. La patente

2. Pensare seriamente cosa voglio fare da "grande"

3. Comprare delle teglie e accessori nuovi per la passione della pasticceria

4. Rinnovare l'abbonamento in palestra

5. Fare una lampada per mantenere un minimo d'abbronzatura presa a Cuba

6. Cercare di seguire seriamente questa dieta

7. Fare una torta per il compleanno della mia mamma che arriva la prossima settimana

8. Riposarmi e divertirmi nei miei prossimi giorni di riposo!!!
SHARE:

14 commenti

Mary ha detto...

Quel bicchiere è cosi invitante e goloso!

Kitty's Kitchen ha detto...

Buonissimo e semplice da fare!
Inoltre si presenta troppo bene!

manu e silvia ha detto...

davvero irresistibile!!un dessert fresco e leggero..che in questa stagione ci stà proprio benissimo!
bacioni

Lisa ha detto...

che bontà deliziosa!!!!! complimenti!

Micaela ha detto...

che buonooo, devo provarlo!!! :-P

i dolci di laura ha detto...

che golosità!lo yogurt fa sentire meno i sensi di colpa! idea leggera e gustosa!

Onde99 ha detto...

Queste coppe fanno proprio pensare all'estate! Kristel volevo soprattutto ringraziarti di essere passata da me, mi ha fatto davvero piacere leggere tante parole affettuose per me e per la mia topina...

Tortino al cioccolato ha detto...

Che buono che dev'eseere questo dessert!!!

Mirtilla ha detto...

che bellissima delizia che hai preparato ;)

Fiofiò ha detto...

Kristellina ma che bontà :-). Anche io sono a dieta, in Spagna mi sono abboffata non poco :-).Uffiiiiii!!!
Ma si vede che il dessert è leggero.

Bacissimi

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Ma che bel dessert rinfrescante! Laura

may26 ha detto...

(^_^) ciao tesoruccio ,spero che hai trascorso una Pasqua serena ♥ capisco che sia difficile preparare dolci quando si è a dieta (@.@) anch'io sto tentando ma in effetti è molto difficile resistere alla tentazione (^_^) cmq eusti bicchierini mi sembra che facciono anche al caso mio
(-_^) buoni e leggeri hihihih!!!un abbraccio grande e tanti baciozzi alla prossima ♥♥♥♥

La cuisinière parisienne ha detto...

Ciao Kri!!!
Come te la passi???
Noi qui tutto ok...
oggi sono stata tutto il giorno a riverniciare la portafinestra che da sul balcone così sono stanchissima.
Ho un risotto da postare da settimane ma non ce l'ho ancora fatta sai???
Anch'io latito e non poco ultimamente!!!
La ricetta che hai postato è favolosa...poi è leggera e visto che si avvicina la prova costume non guasta proprio.
Un bacione e un abbraccio forte
Ery

Bergamote ha detto...

Bonjour Kristel.
Alors, pour écrire un livre : le plus difficile c'est de trouver un éditeur qui veuille bien t'éditer. Moi, ça a été facile, c'est l'éditeur qui m'a trouvée. Je crois qu'il recherche toujours des auteurs, tu trouveras plus d'infos sur cette page :
http://www.creapassions.com/index.php?blog=5&cat=48

Ecrire un livre, c'est une belle aventure, qui demande du travail mais, surtout, du temps : en tout, du début à la parution, cela m'aura pris 1 an. J'ai fait les desserts et les photos moi-même, les textes aussi bien sûr. Ce n'est pas très difficile, mais c'est long.

En ce moment, je crois qu'il y a une polémique au sujet de mon éditeur, mais ça m'est égal : j'ai publié mon livre, je suis sur mon petit nuage :)

Bravo pour ton beau blog, et n'hésite pas si tu as d'autres questions :)

© UN KILO DI RICETTE. All rights reserved.
BLOGGER TEMPLATE MADE BY pipdig